Impianti Sprinkler

I sistemi automatici sprinkler sono sistemi automatici di estinzione a pioggia hanno lo scopo di rilevare la presenza di un incendio ed estinguerlo nella fase iniziale con acqua, e, nel caso in cui ciò fallisse, tenere sotto controllo le fiamme in modo da completare l’estinzione con altri mezzi. Come si sarà intuito, l’installazione di un sistema sprinkler non può escludere la necessità di altri mezzi di estinzione, ma va a far parte di un piano di precauzione contro l’incendio. Come per gli altri tipi di estintori, anche gli sprinkler hanno bisogno di controlli periodici, sia da parte dell’utente che da parte di personale competente. La cadenza e il tipo di controllo sono stabiliti dalla UNI EN 12845.

Un sistema sprinkler comprende un’alimentazione idrica e una rete di tubazioni, solitamente posizionate a livello del soffitto o della copertura, alla quale sono collegati, con opportuna spaziatura, degli ugelli erogatori chiusi da un elemento termosensibile. In caso d’incendio, il calore sviluppato provoca l’apertura degli erogatori che si trovano direttamente sopra l’area interessata e conseguentemente la fuoriuscita di acqua in goccioline che permette il rapido controllo dell’incendio con il minimo dei danni.

Autorizzato AiFOS

Affiliato MAIA

Certificato CEPAS

Vuoi essere informato delle ultime novità? Registrati alla nostra newsletter